La riforma


Perché pensare ad una riforma della scuola? Se te lo stai chiedendo è probabilmente perché non sei mai stato a scuola in Italia. Sono tanti, forse troppi, i problemi che devono essere risolti e che da anni ci trasciniamo dietro.

Noi siamo partiti dai problemi che consideriamo principali e da risolvere con urgenza (non hai ancora guardato i video sui problemi? Questo potrebbe essere un problema… CLICCA QUA!) e abbiamo ideato delle soluzioni che danno vita alla NOSTRA RIFORMA DELLA SCUOLA.

Dall’11 gennaio 2021 e per i successivi 5 lunedì alle ore 13.00 sarà pubblicata una nostra soluzione ai problemi evidenziati.

Quando la nostra riforma sarà stata pubblicata per intero, la trasmetteremo al Ministero dell’Istruzione dopo averle fatto fare un tour virtuale per l’Italia, con l’obiettivo di raccogliere più adesioni possibili.


LA NOSTRA RIFORMA


1. Funzioni del sistema istruzione.

Clicca il titolo per leggere l’articolo, oppure clicca qui.

“Cultura significa anzitutto creare una coscienza civile, fare in modo che chi studia sia consapevole della dignità. L’uomo di cultura deve reagire a tutto ciò che è offesa alla sua dignità, alla sua coscienza. Altrimenti la cultura non serve a nulla.”

Oriana Fallaci


2. Prima fase: addio medie e 9 anni consecutivi dopo l’infanzia. – In arrivo…

Clicca il titolo per leggere l’articolo, oppure clicca qui.

“Vale la pena che un bambino impari piangendo quello che può imparare ridendo?”

Gianni Rodari